Notizie

Vendere oro usato alla migliore quotazione

L’oro, con simbolo chimico Au, è il metallo prezioso per eccellenza. Nel corso dei secoli il suo utilizzo è testimoniato da monili e oggetti preziosi che determinavano la ricchezza e il benessere di antiche civiltà. Nonostante siano passati millenni il suo valore e la sua preziosità non è stata minimamente intaccata. Anzi si può affermare che il suo valore è andato sempre crescendo, senza mai subire cali clamorosi. Molti Stati adoperano ancora un sistema monetario basato sul Gold Standard, ovvero il valore della moneta circolante è proporzionale alla quantità di metallo aureo posseduto dallo Stato stesso. L’oro si trova in natura sotto forma di pepite pagliuzze e in lega con altri metalli. Un procedimento particolare consente di estrarlo e poterlo utilizzare sia in gioielleria, in elettronica e anche odontoiatria. Non viene attaccata da alcun tipo di acido se non da acqua ragia e ione cianuro. Esso è molto malleabile e […]

Quanto vale il mio oro usato e danneggiato

Negli ultimi anni, complice anche la crisi, sono stati sempre più gli italiani che si sono rivolti a un compro oro per vendere il loro metallo prezioso usato. In questo modo si è riusciti a far fruttare in maniera semplice e legale le piccole riserve di preziosi che rimanevano inutilizzate in casa. Questo fenomeno è ormai diventato di moda, tanto che appare normale alienare il proprio oro usato per finanziare spese fondamentali, far fronte ai rincari delle bollette oppure effettuare un acquisto voluttuario senza incidere sul bilancio familiare. Il trend del mercato è così positivo anche per il fatto che metalli preziosi come l’oro e l’argento mantengono inalterato il proprio valore nonostante i danni che possono subire, i cambi di proprietà e il passare del tempo. Infatti il valore degli oggetti è dato dalla quantità di metallo pregiato contenuto. In alcuni casi i gioielli possono essere valutati di più o di […]

Prezzo oro: come viene fissato?

Cosa sappiamo dell’oro? È un metallo, è prezioso, lo troviamo nella tavola periodica degli elementi chimici con numero atomico 79 e simbolo Au (dal latino Aurum). Veramente poco, specialmente vista l’importanza che riveste a livello mondiale. È apprezzato fin dai primordi della civiltà. Gli uomini hanno sempre voluto ornarsi con qualcosa di raro, per poter mostrare la propria superiorità rispetto al resto della popolazione. Hanno iniziato ad indossare monili prima ancora di imparare a vestirsi. I primi ad utilizzare gioielli aurei furono gli Egizi oltre cinquemila anni fa. Da allora e fino ad oggi, l’oro non ha mai perso importanza. I religiosi lo volevano per gli oggetti votivi, le donne per risplendere come il sole, gli uomini per il potere che produce: possedere tanto oro equivale ad essere molto ricco. Quindi, da sempre, viene estratto dai giacimenti, dove si trova principalmente sotto forma di pepite o vengono setacciate le acque […]

Argento usato migliore quotazione

L’argento, metallo meno nobile dell’oro ma altrettanto prezioso. Come ottenere la migliore quotazione dell’argento usato. Il mondo degli investimenti si sta concentrando fortemente sui metalli preziosi e l’argento è il metallo prezioso più diffuso. Noto fin dall’antichità, l’argento veniva adoperato da differenti popolazioni per la creazione di monete o di semplici oggetti ornamentali. In natura, questo elemento si trova combinato con altre sostanze, raramente lo si trova allo stato puro. In Messico ed in Perù esistono dei giacimenti che furono sfruttati negli anni scorsi, ma tutto l’argento prodotto in Europa proviene da una particolare lavorazione di alcuni tipi di minerali, quali lo zolfo, lo zinco o il rame. Ci sono nazioni come l’Australia, la Polonia, la Cina e la Russia dove alcune società posseggono validi impianti estrattivi che riforniscono l’argento in tutto il nostro pianeta sia a livello artigianale che industriale. L’argento viene impiegato non solo in gioielleria ma anche […]

Apri un compro oro in franchising, investi nel lavoro!

Avviare un compro oro adottando il franchising come tipologia di aggregazione commerciale, significa investire in una formula chiave per il successo della propria attività. E’ ormai assodato che il commercio di preziosi rappresenta un business di ultimo grido, a conferma del crescente numero di esercizi commerciali appartenenti a questa categoria nelle nostre città. I diversi vantaggi ascrivibili al franchising lo rendono particolarmente appetibile agli occhi di aspiranti imprenditori o di giovani al primo ingresso nel mondo del lavoro. E’ sufficiente disporre di un piccolo capitale iniziale e di un locale di almeno 15 mq, preferibilmente ubicato in una zona di passaggio all’interno di un centro urbano. Il mercato di riferimento è stabile ed è costituito essenzialmente da privati che intendono impegnare il proprio vecchio oro usato in cambio di una somma di denaro che, esigua o consistente che sia, può solo giovare soprattutto in un’epoca economicamente difficile come quella odierna. […]

Perle: ecco le differenti qualità

Le perle sono da sempre il simbolo dell’eleganza femminile. Non esiste film, romanzo o personaggio pubblico che non le abbia sfoggiate o decantate come riconoscimento della propria delicata femminilità. Tutte le donne sognano da sempre di indossarne – che siano in forma di collana, orecchini o bracciale – e se ne regalano anche in occasioni importanti per sottolineare la ricorrenza. Nonostante questo amore e la loro larga diffusione, le perle peró – essendo un elemento naturale – non sono facilmente valutabili se non da un occhio esperto perchè proprio la loro origine fanno sì che siano sempre diverse le une dalle altre ed in effetti questa diversità è uno dei loro più grandi punti di forza. Tuttavia poiché non sono un prodotto così comune in natura non risulta essere così facile nè la vendita nè l’acquisto di perle usate anche se, come sempre, seguendo i giusti consigli qualche buon affare […]

Metalli Preziosi Similitudini E Differenze

Quando si parla di metalli preziosi, la mente corre immediatamente all’oro e all’argento, rispettivamente re e principe di questa categoria. Entrambi sono da sempre ben noti alle civiltà dell’uomo e da millenni le accompagnano assumendo, con il passare del tempo, ruoli differenti: moneta, materiale per lavorazioni orafe, manufatti, arredi funerari, fino ad arrivare all’epoca moderna, nella quale essi trovano impiego anche in settori insospettabili quali l’industria, l’elettronica e la medicina. L’oro è sicuramente il più noto dei metalli. La sua rarità e le sue caratteristiche fisiche e chimiche hanno contribuito nei secoli ad aumentarne notevolmente il valore, tanto che ancora oggi è considerato insieme al platino e ai diamanti, uno dei materiali più preziosi e mantiene inalterato il ruolo di riserva di valore e bene rifugio. Anzi, proprio in questo senso anche oggi, durante questa che sembra una interminabile crisi economica globale, l’oro risulta comunque scambiato sui mercati con quotazioni […]

Valutazione Oro Usato, Quotazione In Tempo Reale

I gioielli d’oro che possediamo sono spesso cimeli di famiglia, ricordi di occasioni speciali e di persone che non ci sono più. Separarsi da essi può essere un’operazione dolorosa. Per questo dobbiamo farlo nel migliore dei modi, assicurandoci che vengano valutati con correttezza e professionalità. Non svendete i vostri ricordi! Grazie a questi semplici accorgimenti, potrete dare il giusto valore ai vostri preziosi senza incorrere in fregature. Stabilire il valore di un gioiello d’oro non è cosa semplice. Su internet possiamo trovare facilmente la quotazione dell’oro in tempo reale, ma non è un valore a cui possiamo riferirci. La quotazione sul mercato internazionale, detta anche fixing, si riferisce soltanto al prezzo dei lingotti a 24 carati. Cosa significa? Il carato ci indica quanti parti di un oggetto sono composte d’oro. Il carato si misura in ventiquattresimi. Un lingotto a 24 carati è composto interamente d’oro purissimo, mentre uno da 12 […]

Perchè Investire In Gioielli?

In tempi in cui i mercati sono inquieti, molti investitori hanno preferito rivolgere la propria attenzione verso altri beni, riscoprendo un settore solido e più stabile, accantonato negli anni di estrema fiducia nei prodotti finanziari: i gioielli, con un occhio di riguardo per quelli d’epoca.Nuovi e più frequenti, sono gli investitori che, carta alla mano, decidono di spostare i propri capitali dai medi immateriali e ballerini, come quelli finanziari, a quelli concreti e preziosi come i gioielli o i metalli pregiati. Anche grazie a questo, oro, argento e pietre preziose stanno vivendo un vero e proprio revival. IL VALORE DI UN GIOIELLOUn pezzo di gioielleria, accumula in sé una serie di valori, tangibili oltre a quello nominale.Quelli tangibili sono chiaramente da attribuire ai materiali di cui si compongono, la purezza del metallo, il pregio delle pietre; mentre quelli non tangibili, sono legati alla storia del gioiello: la tipologia di prodotto, il valore […]